Navigare Facile

Difetti dei Tessuti Acrilici

Gli Svantaggi degli Abiti in Acrilico

L'acrilico è una fibra sintetica ed al pari di poliestere e naylon va indossato con un poco di saggezza.

Molti di noi avranno sperimentato in prima persona la carica elettrostatica presente in abiti realizzati con materie prime sintetiche percependo, ad esempio, un leggero crepitio mentre ci si spoglia dal vestito indossato per ore.

La carica elettrostatica non è comunque nociva per il corpo umano e l'acrilico può produrre reazioni indesiderate solo nelle persone che sono soggette ad allergie verso questo materiale, ma ciò vale anche nei casi in cui la pelle sia iper reattiva verso lana o altre fibre tessili. 

Al di là delle peculiarità personali, ricordiamo che i vestiti in acrilico sono palesemente inferiori nel lasciar passare l'aria, facendo traspirare la pelle, rispetto a quelli in fibre naturali e ciò potrebbe rappresentare un problema significativo, in particolare durante i mesi caldi. 

In estate sarebbe pertanto meglio evitare gli abiti completamente realizzati in acrilico, prediligendo magari quelli che sono frutto di una combinazione tra fibre naturali e sintetiche, le quali sono sempre più presenti nei negozi d'abbigliamento, anche quando fanno la loro comparsa in piccole percentuali.